IT | EN

Tra i paesaggi di Carlo Fornara

Mio padre fu operaio, mia madre contadina. Essi avrebbero voluto ch’io divenissi geometra e segretario comunale come mio nonno, ma per non staccarsi da me mandandomi lontano a studiare, mi permisero di frequentare la scuola di pittura a S. Maria Maggiore in Val Vigezzo, vincendo la loro forte contrarietà per questa professione che era già la mia passione.

Carlo Fornara

Le bellezze naturali della Val Vigezzo, che attraggono oggi turisti e villeggianti, hanno ispirato in passato dinastie di artisti. L’itinerario “Tra i paesaggi di Carlo Fornara”, proposto dalla Fondazione Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, permette di visitare alcuni luoghi significativi della “Valle dei pittori” tra la sede storica della Scuola a Santa Maria Maggiore e Prestinone, dove nacque e visse uno dei suoi allievi più noti, Carlo Fornara (1871-1968). L’itinerario è percorribile tutto l’anno su strade secondarie o pedonali e accompagna ciascun visitatore in un viaggio suggestivo tra i paesaggi di oggi e quelli di ieri dipinti en plein air. I dieci pannelli lungo l’itinerario permettono di approfondire alcuni aspetti delle opere e del pensiero dell’artista. Grazie al codice QR riportato su ogni pannello è possibile scaricare la traccia del percorso e accedere a nuovi approfondimenti sul sito della Fondazione. Buon cammino!

Sviluppo del percorso: 4,5 km
Dislivello: 110 metri
Tempo di cammino: 2 ore (escluse le pause)
Pannelli informativi: N° 10

L’itinerario “Tra i paesaggi di Carlo Fornara” è parte del progetto Val Vigezzo. La Valle dei Pittori, sostenuto da Fondazione Compagnia di San Paolo.
Ideazione del percorso e ricerca immagini e testi: Chiara Besana 
Progetto Grafico: Francesco Lillo